Articoli con tag: prodotti tipici

Weekend all’insegna del gusto in Trentino

Per tutti gli amanti dei sapori tipici trentini e dell’enogastronomia si prospetta un weekend legato al gusto e alle tradizioni!

Uva e dintorni Avio

Tamburi ad Uva e Dintorni (Avio)

 Questa sera e domani sera Uva e Dintorni vi aspetta ad Avio per incantarvi con i suoi spettacoli, facendovi immergere in un mondo fatto di vigneti e prendendovi per la gola con tanti sfiziosi spuntini e piatti unici, che vi guideranno nelle storiche corti, deliziandovi con i vini autoctoni. Questa sera alle 21.30 non perdetevi lo spettacolo “Danza e Fuoco”, cui farà seguito, alle 22.15, uno spettacolo di danza sui trampoli, accompagnato da acqua e fuoco. Domani sarà invece il turno del Corteo e dell’imperdibile Palio nazionale della Botte tra le Città del Vino, che si terrà alle ore 14.30. Da non perdere i vari spettacoli che vi intratterranno nel corso della giornata, accompagnandovi fino allo spettacolo pirotecnico delle ore 22.00. Per il programma dettagliato date un’occhiata qui.

Magnalonga

Una parte del percorso della Magnalonga

Per chi ama camminare e soprattutto mangiare, domani (domenica 7 settembre) non perdetevi la Magnalonga, una passeggiata di 10 km fra vigneti e castelli, dedicata ai buongustai, corredata da 11 tappe enogastronomiche, che vi permetteranno di assaporare i prodotti tipici locali, accompagnati da un buon bicchiere di vino. La partenza è al Parco Legat di Volano dalle 9.30 alle 13.30, per poi attraversare Calliano e giungere a Besenello, per concludere la giornata alle ore 19.00 con caffè e grappa. Buona passeggiata! Per informazioni sul percorso, mappe e menù cliccate qui.

 

palio delle contrade trento

ll Palio delle Contrade di Trento

Se invece preferite mangiare nella splendida cornice di Trento questa sera c’è una cena che fa per voi! Piazza Duomo ospiterà a partire dalle ore 20.30 la Cena delle Contrade, basata su un menù medievale ed accompagnata dall’intrattenimento del teatro di strada. Lasciatevi avvolgere dall’atmosfera medioevale che colorerà Trento di bandiere, mercatini, giochi e tornei fino a domani sera. Per informazioni cliccate qui.

Buon divertimento!

Categorie: Cosa fare, Dove mangiare | Tag: , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Calici di Stelle: la festa del Marzemino a Isera

Isera

Isera vista dall’alto

Anche quest’anno torna dal 9 al 10 agosto 2014 Calici di Stelle, una festa volta a promuovere il vino Marzemino ed i sapori tipici del territorio.

Calici di Stelle vi condurrà nell’antico borgo di Isera, leggermente in collina, alla scoperta delle sue corti. Le osterie del centro storico saranno aperte e vi permetteranno di assaporare i prodotti tipici, gustati con un buon bicchiere di vino, rigorosamente servito in calici di vetro.  Potrete immergervi nella magica atmosfera  delle corti animate, seguendo il suono della musica itinerante.

Le sette osterie vi delizieranno con i loro profumi ed i sapori inconfondibili del territorio, che vanno dalla carne salada e fasoi, ai canederli, al guanciale di manzo al Marzemino servito con polenta, e non solo. Non dimenticate poi di concludere con gli stromboi (Strauben in tedesco), le fortaie e la varietà di grappe della vicina Marzadro.

Sabato 9 agosto il programma prevede il concerto degli “Apocrifi” (Tributo trentino a Fabrizio De Andrè) alle ore 21.00, mentre domenica 10 agosto, alle ore 20.00, i bambini potranno divertirsi splendido spettacolo.

Buon divertimento!

Calici di stelle

Calici di Stelle Isera

 

 

Categorie: Cosa fare | Tag: , , , , , , , , , | Lascia un commento

Gustare i prodotti tipici trentini a Malga Venegia

Malga VenegiaSe siete in cerca di un bel posto in cui mangiare, assaporando i prodotti tipici della tradizione trentina in un ambiente accogliente, Malga Venegia fa al caso vostro!

Immersa nella splendida cornice dell’omonima valle (Val Venegia), all’interno del Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino, troverete una calda accoglienza ai piedi delle Pale di San Martino.

La cucina è ottima e offre un’ampia scelta di prodotti tipici, che spazia da antipasti (da provare la carne fumada), ai primi piatti e agli immancabili piatti unici! 

Assolutamente da assaggiare è il piatto della malga che comprende polenta, tosella (tipica della zona di Primiero), funghi e salsiccia. 

Carne fumada (Malga Venegia)

E se dopo l’abbuffata avrete ancora fame, o avrete voglia di una gustosa merenda, provate una delle tante torte casalinghe che la malga offre, consiglio anche lo yogurt con le castagne al miele: da leccarsi i baffi!

Rimarrete piacevolmente sorpresi dal rapporto qualità-prezzo e dalla bontà del cibo 🙂

Malga Venegia è in assoluto la mia malga preferita!

Raggiungerla è semplice: fra Paneveggio ed il Passo Rolle troverete le indicazioni per la Val Venegia, potete fermarvi al primo parcheggio e fare una passeggiata di circa 15 minuti in un fresco bosco, oppure, se non vedete l’ora di mangiare, potete raggiungere direttamente il secondo parcheggio che vi porterà direttamente alla malga!

Da non dimenticare poi le numerose escursioni che la Val Venegia offre e di cui vi parlerò nei prossimi giorni…

Buon weekend a tutti! 🙂Piatto della malga (Malga Venegia)

Categorie: Dove mangiare | Tag: , , , , , , | Lascia un commento

Una giornata in malga

Avete sempre sognato di trascorrere una giornata in malga? Vorreste imparare a fare il formaggio? Dal 6 luglio al 3 agosto questo è possibile! Tutti i sabati mattina le malghe del Trentino apriranno infatti le porte a tutti coloro che desiderano vivere l’esperienza di una giornata da malgaro. Questo progetto si chiama “Albe in malga” e vi permetterà di trascorrere delle giornate uniche.

038Si parte all’alba (ore 6.00) e si vanno a ripercorrere tutte le tappe della mattinata tipica del malgaro. Il primo passo è la mungitura delle mucche, seguita dal contatto con gli animali e dalla possibilità di utilizzare il latte appena munto per fare il formaggio. La mattinata prevede tutta una serie di attività che intratterranno grandi e piccini, ma anche una fantastica colazione a chilometri zero a cui farà seguito una passeggiata con un accompagnatore di territorio.

Questo progetto vede aderire una quindicina di malghe, che si susseguiranno nel corso dell’estate. Se svegliarsi all’alba non è il vostro forte, potete sempre decidere di pernottare nella malga in cui si svolgerà l’attività. Alla fine della mattinata potrete poi optare per un pranzetto genuino sul posto, per gli amanti del gusto, o, se vi sentiti più sportivi, per una bella escursione.

043

Questo sabato è il turno di Malga Mortigola (che personalmente adoro), sulla strada che da Brentonico porta a San Giacomo, che vi accoglierà con i suoi splendidi spaventapasseri (diversi ogni anno) in un ambiente familiare e vi delizierà con ottimi pranzetti e prodotti tipici provenienti dalla malga stessa.

Tante altre malghe vi attenderanno per tutto il mese.

Cosa state aspettando?

Buona giornata in malga!

Categorie: Cosa fare | Tag: , , | Lascia un commento

Blog su WordPress.com.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: